AC Derboli quanto è forte Sangiorgi

[video_tlw url=”https://player.vimeo.com/external/247714375.m3u8?s=c078814cfdba88697fe3cf7c3c43031fc35eee4b” autoplay=”true” width=”100%” height=”300″ mute=”false” repeat=”false”]

Si scatena soprattutto nella ripresa la forza d’urto di capitan Sangiorgi e della Juve che domina abbondantemente AC Derboli

Con una doppietta per frazione Sangiorgi colora ancora di più il girone A con tinte bianconere regalando la quarta perla, in altrettante gare, alla Juventus Femminile. Le ragazze dell’Ac Derboli hanno provato a reggere la forza d’urto delle avversarie, riuscendo anche a battere per la prima volta nella stagione Cacciatore, ma soprattutto nella seconda frazione si sono dissolte sotto i colpi bianconeri. I ritmi di gara non sono altissimi e nei primi scampoli di gara le bianconere fanno fatica a trovare spazi per rendersi pericolose venendo imbrigliate dall’ottima applicazione di dettami tattici difensivi delle bianco-amaranto. A trovare uno spiraglio ci riesce capitan Sangiorgi che spedisce la spedisce la sfera nell’angolino lontano e poco dopo replica firmando una doppietta. La reazione dell’Ac Derboli non è veemente eppure direttamente da corner, con l’importante complicità di Cacciatore, Pavone trova la rete che cancella il clean sheet stagionale delle bianconere. La marcatura dona un po’ di vigore alle bianco-amaranto che provano ad impensierire un’attenta Cacciatore prima che Gaza, a pochi secondi dall’intervallo, trasformi in rete una maldestra respinta di Padurariu ristabilendo la doppia distanza. E’ nel secondo tempo che la formazione bianconera travolge le avversarie trovando subito la rete con Squiccimarra. L’Ac Derboli ha le gambe tagliate e praticamente rinuncia ad attaccare provandosi a chiudere in difesa ma non può nulla contro la qualità di Gaza: la brevilinea dà una saggio di qualità firmando una serpentina da applausi che si conclude con la doppietta personale. Se Gaza è sinonimo di qualità, allora Sangiorgi è sinonimo di concretezza: il pivot bianconero non si fa intenerire e piazza, in meno circa due minuti, altre due reti. La partita, di fatto chiusa ad inizio ripresa, ha ben poco da raccontare se non il gol nel finale il secondo gol di Squiccimarra che fissa il risultato finale.

CAMPIONATO CALCIO A 5 FEMMINILE – GIRONE A

JUVENTUS FEMMINILE – A.C. DERBOLI 8-1

MARCATORI: pt 9’16”, 14’44” Sangiorgi, 15’32” Pavone, 24’58” Gaza; st 3’16”,19’50” Squiccimarra, 10’02” Gaza, 11’08”, 13’30” Sangiorgi.

JUVENTUS FEMMINILE: Cacciatore, Gaza, La Nave, Sangiorgi, Squiccimarra.

A.C.DERBOLI: Padurariu, Celia, Burgo, Giardiello, Pavone, Lai.

NOTE: Ammonita Squiccimarra.

MIGLIORI IN CAMPO: Sangiorgi – Giardiello.

Juve Femminile