Acqua&Sapone da tre su tre: Aniene battuto ed è vetta in solitaria

murilo acqua&sapone
Capitan Murilo ha aperto le marcature (foto divisionecalcioa5.it)

Terza vittoria in altrettante partite per l’Acqua&Sapone che batte la Cybertel Aniene nel recupero della seconda giornata di Serie A

Non sbaglia un colpo l’Acqua&Sapone di coach Scarpitti. Ancora una goleada per gli abruzzesi che si sbarazzano facilmente della Cybertel Aniene e conquistano la vetta solitaria della Serie A (clicca qui per la classifica).

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-CYBERTEL ANIENE 5-1 (3-0 p.t.)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Murilo, Calderolli, Fetic, Lukaian, Patricelli, Fusari, Coco, Gui, La Bella, Misael, Rafinha, Mambella, Fior. All. Scarpitti
CYBERTEL ANIENE: Micoli, Daniel, Raubo, Schininà, Cabeça, Kullani, Battistoni, Biscossi, Faziani, Genis, Javi Roni, De Filippis, Ducci. All. Micheli
MARCATORI: 9’17” p.t. Murilo (A&S), 17’45” aut. Schininà (A&S), 19’22” Calderolli (A&S), 1’11” s.t. Lukaian (A&S), 3’11” Cabeça (AN), 14’30” Gui (A&S)
AMMONITI: Calderolli (A&S), Lukaian (A&S), Fusari (A&S)
ESPULSI: al 2’55” del s.t. Lukaian (A&S) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Luca Petrillo (Catanzaro), Vincenzo Cannistrà (Catanzaro) CRONO: Matteo Ariasi (Pescara)