Connettiti con noi

Maschile

Acqua&Sapone, lo sfogo di Colatriano: “Ci sentiamo traditi, ripartiremo da zero”

Pubblicato

su

L’Ad dell’Acqua&Sapone dopo l’eliminazione contro la Meta Catania annuncia provvedimenti clamorosi per la prossima stagione

L’eliminazione per mano della Meta Catania brucia ancora. Non accadeva da dodici anni che l’Acqua&Sapone non arrivasse alle semifinale dei playoff scudetto: “Ci sentiamo traditi. Tutti ci hanno profondamente deluso, vecchi e nuovi. Ripartiremo da zero, nessuno sarà escluso dal repulisti. Quello che abbiamo dovuto vedere e subire sabato scorso è davvero troppo. Qualcuno probabilmente ha scambiato questo club e la nostra maglia per un posto sicuro e garantito, in cui basta timbrare il cartellino”. 

In un comunicato stampa del club abruzzese queste sono le parole durissime dell’Amministratore Delegato Tony Colatriano: “Giocatori senza cuore né carattere né coraggio, che si sono fatti umiliare da un’avversaria, il Catania, che ha meritato e fatto vedere il suo valore, ma che in gara1 avevamo surclassato con sette gol. Cosa sia scattato poi nella testa dei nostri giocatori, non riusciamo a capirlo. Forse pensavano di poter usare la loro superiorità part time, solo quando ne avevano voglia. Era già capitato nella semifinale di Coppa Italia”

LEGGI ANCHE – ACQUA&SAPONE GIORNI DI RIFLESSIONE: SCARPITTI A RISCHIO?

“Probabilmente avremo sbagliato qualcosa anche noi, e anche nello staff tecnico, ma la responsabilità di questa disfatta se la devono assumere i giocatori. Per fare sport ci vuole l’anima. Bisogna usare il cuore, la testa e poi anche le gambe ed i piedi. Questo non è accaduto, evidentemente ci siamo fidati delle persone sbagliate, prima ancora che di giocatori valutati più del loro autentico valore tecnico e di mercato. Ci rimetteremo subito al lavoro per cambiare tutto questo: via chi non lotta per questa maglia. Vogliamo gente che abbia gli attributi e, soprattutto, il rispetto per chi lavora ogni giorno per rendere l’Acqua&Sapone Unigross uno dei migliori club di futsal in ambito internazionale”.