Addio ufficiale tra Maritime Augusta e Miki Belda

miki belda maritime
Due promozioni con il Maritime per il tecnico spagnolo Miki Belda (foto Facebook Maritime)

Dopo le voci delle ultime settimane, il Maritime Augusta annuncia la separazione dal tecnico della doppia promozione Miki Belda

Freschissimo di promozione nella massima serie, il Maritime Augusta cambia subito pagina annunciando l’addio al tecnico Miki Belda. Nelle ultime settimane si erano infittite le voci su una probabile separazione dall’allenatore spagnolo, artefice della doppia promozione e di un ruolino di marcia semplicemente mostruoso. Ora, il comunicato ufficiale della società siciliana: «Ringraziamo coach Miki e coach Manolo Peris Gavalda per quanto fatto in queste due stagioni, segnate dal raggiungimento di tutti gli obbiettivi stagionali. Le nostre strade si separano, ma restiamo in ottimi rapporti» commenta il presidente del Maritime, Giuseppe Ciccarello. «Purtroppo, nella programmazione della nuova stagione, abbiamo avuto visioni diverse e quindi si è preferito interrompere la collaborazione. Il progetto del Maritime – conclude Ciccarello – continua in modo chiaro e deciso con l’obbiettivo di essere protagonista anche in Serie A». «Abbiamo visioni differenti sul modo di lavorare in merito al grande obbiettivo fissato dalla società per il prossimo anno: partecipare alla Champions League» dice coach Miki Garcia Belda. «Per questo motivo – prosegue Miki – abbiamo deciso di separare le nostre strade dopo 2 anni bellissimi. Ringrazio tutti! Sempre forza Maritime». Divorzio da Manolo che invece non sarà immediato, perché il tecnico potrà concludere i playoff scudetto Under 19 dopo aver già conquistato la Coppa Italia in finale contro l’Orange Futsal Asti. Per la sostituzione di Miki Belda, invece, occhio al nome caldo di Fulvio Colini: e chi se non l’allenatore più vincente del nostro futsal per la società più ambiziosa del panorama?