Arcobaleno Ispica la vendetta è servita: Megara Augusta al tappeto

(Foto: Facebook Arcobaleno Ispica calcio a 5)

Al PalaJonio di Augusta, l’Arcobaleno Ispica rivendica la sconfitta della gara di andata con il medesimo punteggio

L’Arcobaleno Ispica impone il semaforo rosso al Megara Augusta e rivendica così la sconfitta anche per entità di punteggio (3-0) di dieci giorni fa. Nella gara di recupero del girone H di serie B, l’Arcobaleno Ispica consolida ancor di più il terzo posto in classifica, frutto di una partenza sprint in cui dopo soli sette secondi Corallo rompe subito l’equilibrio. I ragazzi di mister Trotolo risentono ancora non solo della mancanza della dinamicità di Marletta e Rizzo, ma patiscono ancora gli effetti del covid-19 che ha colpito parte dell’equipe, costretta a due settimane di stop forzato. I ragusani però non fanno sconti ai padroni di casa e con Costamanha e Incorvaia rimpolpano il tabellino dei marcatori per il 3-0 finale.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL GIRONE H DI SERIE B