Atletico Real di rimonta, Taverniti e soci si bevono i 10Nent’s

Vittoria quanto mai sofferta per Atletico Real che si impone solo nei minuti finali nella sfida di Bronze Cup calcio a cinque contro i 10Nent’s

Ha puntato su una partenza forte il 10Nent’s ma, dopo aver raggiunto il doppio vantaggio, gli orange non riescono ad opporsi alla rimonta dei ragazzi dell’Atletico Real che nel finale di gara arrivano a cogliere l’intera posta in palio. Dopo la proverbiale fase di studio, la volontà degli orange di fare bene inizia ad avere la meglio conquistando campo; Rossi ci prova da lontano ma Tugnolo ci arriva per deviare sulla traversa anche se il gol è nell’area e poco dopo Cornelio sfoga tutta la sua potenza insaccando da limite. La pressione orange continua e, poco dopo un minuto, capitan D’Angelo affonda nella difesa ancora stordita rossoblu per servire un pallone d’oro a Neuteboom che non sbaglia. Taverniti prova a caricarsi la squadra sulle spalle dispensando assist ai compagni e Luche spaventa il 10Nent’s sfiorando il palo. Con l’uscita dal rettangolo di gioco della coppia Cornelio-D’Angelo gli orange perdono ordine e distanze facendo crescere i rossoblu. A ristabilire l’equilibrio nel parziale è Luche che in meno di un giro di cronometro trova per due volte la via della rete. Lo spettacolo in campo non si attenua e i due estremi difensori diventano protagonisti venendo salvati, quando non bastano le prodezze, dai pali. Luche prova ad aggiornare il tabellino ma Minore, tagliando sul palo lontano, si sostituisce al numero uno orange negando involontariamente il gol al compagno di squadra. Gli atletici la prendono a ridere ma Minore si fa perdonare poco dopo inchiodando Clerico con un letale destro che si insacca sotto la traversa. Il 10Ntent’s, per la prima volta in svantaggio, non si scoraggia e cerca di rispondere ma Rossi trova solo l’esterno della rete. A chiudere i conti ci prova Taverniti che trova sulla strada un miracoloso Clerico che sbatte in faccia la porta all’attaccante rossoblu e a premiare l’intervento del numero uno ci pensa D’Angelo trovando il pareggio. La gioia orange dura pochissimo perché Luche è bravissimo a portare via due uomini creando lo spazio che Taverniti sfrutta per riportare i suoi avanti. Gli orange ancora non seppelliscono l’ascia di guerra ma D’Angelo non è fortunato nel cogliere il palo a Tugnolo battuto concedendo il finale ai rossoblu che chiudono la pratica, non con poche difficoltà, grazie a Montesano e Taverniti.

BRONZE CUP CALCIO A 5 – GIRONE A

ATLETICO REAL – 10NENT’S  6-3

MARCATORI: pt 8’01” Cornelio, 9’28” Neuteboom, 17’13”,18’10” Luche; st 14’44” Minore, 16’10” D’Angelo, 17’22”,20’48” Taverniti, 18’44” Montesano.

ATELTICO REAL: Tugnolo, Scoles, Taverniti, Luche, Minore, Paradiso, Cutri’, Montesano.

10NENT’S: Clerico M., Clerico A., Benedetto, Cornelio, D’Angelo, Ferraris, Ferrio, Neuteboom, Rossi.

MIGLIORI IN CAMPO: Taverniti – D’Angelo.

10Nent’s