Azzalin e Camilla: il Maccan fa spese a Mestre

azzalin maccan
(foto Facebook Maccan Prata)

Doppio innesto per il Maccan Prata che ingaggia in prestito dal Città di Mestre il portiere Gabriele Azzalin e il pivot Giacomo Camilla

Con Azzalin e Camilla sarà certamente un Maccan Prata a trazione…mestrina. I due giovani talenti arrivano entrambi in Friuli con la formula del prestito dal Città di Mestre e rappresentano i primi colpi in ingresso per la formazione del nuovo coach Sbisà. Si presenta così Gabriele Azzalin, portiere classe ’97, al sito maccanc5.it: «Il progetto Maccan mi incuriosiva già da un po’, considerati anche i nomi importanti in rosa nelle ultime stagioni, mentre la società la conoscevo già per esserci scontrati in serie B. Dopo il Came volevo rimanere nelle serie nazionali e quando ho ricevuto la chiamata mi sono subito convinto. L’obiettivo è dare il massimo, come sempre: so di aver acquisito un po’ di esperienza, in questi anni, e spero di portarla al Maccan. Sono ancora giovane, ma non ho paura di dimostrare quello che valgo. Poi mi si prospetta un anno da titolare e questo mi motiva ancora di più a dare il mio contributo». Sulla stessa lunghezza d’onda il pivot classe ’98 Giacomo Camilla: «Quando ho ricevuto la chiamata del Maccan Prata sono stato contento, perché mi è subito parso un ottimo posto in cui andare e avere minutaggio. Quest’anno forse ho giocato un po’ meno di quanto avrei voluto, per cui per me il Maccan rappresenta la piazza giusta per poter ripartire e guadagnare esperienza, specie dopo tutti questi mesi fermo».