Il Barcellona mette la freccia, sorpasso sull’Halle Gooik per Ortiz

Carlos Ortiz (Foto: Instagram)

Il capitano della nazionale spagnola potrebbe ancora ritrovare Velasco e indossare la maglia del Barcellona

Sembrava ormai solo questione di dettagli il passaggio di Carlos Ortiz ai belgi dell’Halle Gooik. Il capitano della nazionale spagnola, dopo la parentesi di Parigi con la maglia dell’ACCS, terminata con il successo campionato e la successiva retrocessione in D2 a causa di motivi fiscali, era vicino a concludere l’accordo col club presieduto da Dries Roelens. Poi, molto probabilmente, è arrivata la chiamata del suo “maestro”, quel Jesus Velasco col quale ha fatto incetta di trofei con la maglia dell’Inter Movistar (insieme hanno vinto cinque campionati, tre coppe e tre Supercoppe di Spagna, oltre a due Champions League), prima di approdare insieme ai piedi della Tour Eiffel. Una chiamata partita da Barcellona, che ha fatto vacillare le certezze del 38enne madrileno, desideroso di dimostrare ancora tutta la sua classe e il suo talento nella miglior liga europea, oltre che nella massima competizione europea, competizione alla quale l’Halle Gooik non ha ancora certezza di partecipare.