Barcellona, clamorosa indiscrezione: arriva Pito dall’Inter Movistar?

Uno dei protagonisti dell'Inter Movistar, Pito, vicinissimo al Barcellona (foto Facebook Inter Movistar Futbol Sala)

In casa Barcellona sta avvenendo una mini rivoluzione dopo le sconfitte con l’Inter Movistar: Ximbinha ai saluti, arriva Pito?

Quelle che fino a poche settimane fa sembravano soltanto voci, stanno trovando conferma negli ultimi giorni. Il Barcellona è pronto ad un autentico stravolgimento in seno alla sua rosa. Facce cupe in riva alla Catalogna dopo le cocenti sconfitte contro l’Inter Movistar in coppa e Supercoppa di Spagna, oltre a quella in finale di Champions League per mano dello Sporting Lisbona. In tutte queste gare, è apparso chiaro il fatto che i blaugrana siano troppo Ferrao-dipendenti e che senza la fisicità e la classe del pivot di Chapecò, la squadra di Andreu Plaza faccia fatica ad imbastire azioni d’attacco degne di nota. E allora via alla rivoluzione. Quella che fino a poco tempo fa sembrava un’ipotesi, ora è certezza: è Ximbinha il primo nome sulla lista dei partenti. L’ex attaccante di Santos, Corinthians e Palma, infatti, è in cima alla lista dei desideri di coach Beso Zoidze, alla ricerca disperata di un riferimento offensivo per il suo KPRF Mosca.

Ma la vera bomba del mercato spagnolo potrebbe essere il passaggio di Jean Pierre Guisel Costa, in arte Pito, dall’Inter Movistar al Barça. I contatti sono avviati da tempo, l’accordo sembra cosa ormai fatta, mancherebbe solo la firma da parte del nazionale brasiliano classe 1991. Ferrao, Esquerdinha, Pito…e poi il probabile ritorno di Mati Rosa, ala-pivot argentina ex Pescara, che i blaugrana avevano ceduto in prestito al Palma Futsal per due stagioni e che ora potrebbe far ritorno alla corte di Plaza. L’estate del futsal, in terra di Spagna, si prevede già bollente.