Bardonecchia saluta la serie C1: ripartirà dalla C2

Il Bardonecchia rinuncia ufficialmente al prossimo campionato di serie C1 (foto: Facebook Bardonecchia)

Dopo aver raggiunto una storica salvezza, il Bardonecchia rinuncia alla serie C1. Ripartirà dalla C2, puntando sul settore giovanile

La notizia era nell’aria, e adesso è arrivata anche l’ufficialità. Come da comunicato societario diramato, il Bardonecchia rinuncia all’iscrizione del prossimo campionato di serie C1. Così ha deciso il Consiglio Direttivo, che ha optato per ripartire dalla serie C2, rinnovando la base societaria e dando spazio alla crescita del settore giovanile: under 17 e under 15 saranno infatti ai nastri di partenza dei prossimi campionati di Federazione. Con l’addio al massimo campionato regionale, saluta la prima squadra Marco Marino autore di una salvezza storica, così come il suo staff tecnico e quello dirigenziale. Il Bardonecchia volta così pagina, cercando di rinforzare la base su cui nei prossimi anni cercherà di costruire una pronta risalita. La C1 piemontese perde così un altro pezzo dopo le rinunce del Borgonuovo, quello datato della FM Internazionale e quello shock del Città di Vercelli dopo aver centrato la promozione.