Boggione Ricambi, la soluzione è dalla distanza

boggione ricambi cus torino
Il Boggione Ricambi si qualifica alla semifinali di Silver Cup

Il Boggione Ricambi sfrutta le proprie qualità balistiche per superare il duro ostacolo del Caffè Sicilia e qualificandosi alla semifinale di Silver Cup di calcio a 7

Succede tutto nella ripresa ma alla fine è il Boggione Ricambi, bravo a sfruttare i tiri da lontano, a volare in semifinale superando di misura un coraggioso e caparbio Caffè Sicilia. Queste due compagini si erano già scontrate nel girone di regular season conquistando una vittoria a testa e questa è la miglior premessa per l’equilibrio granitico della gara. Fin dal principio le squadre si dimostrano vive e decise, con i due numeri uno costretti ad entrare subito ad entrare in partita anche se nessuna delle due formazioni riesce a prendere il sopravvento. Le prime emozioni sono targate Caffè Sicilia con il tentativo in rovesciata di Dilillo che non torva la giusta fortuna e l’occasione di Emanuele Di Marzio che si stampa sulla traversa difesa da Accogli. La prima frazione non si sblocca e, per il Boggione Ricambi, Montefusco si accende solo nel finale quando viene prima fermato ai limiti del regolamento e poi scalfisce il palo mandando le squadre al riposo con le reti inviolate. La ripresa ricomincia con gli stessi ritmi alti della prima frazione che si impennano ancor di più quando De Angelis taglia dentro durante un corner e, complice una deviazione della retroguardia avversaria, firma il vantaggio blaugrana. Il Boggione Ricambi non ci sta e prova a riversarsi in attacco ma, dato che Montefusco e amici non riescono a penetrare nei pochi spazi lasciati liberi dal Caffè Sicilia, prova ad armare i propri tiratori da lontano. Scelta assolutamente convincente perché al decimo minuto la bomba di Avantaggiato non trova nessuna opposizione e si va a depositare in fondo al sacco per il momentaneo pareggio. Infatti, poco dopo, è ancora un tiro dalla distanza a segnare il sorpasso grazie al gran destro di Arciuli che lascia di sasso il Caffè Sicilia. Il Boggione Ricambi non allenta la pressione e dopo il nuovo palo di Montefusco è solo il provvidenziale colpo di reni di Barone a negare il doppio, e a quel punto incolmabile, vantaggio ad Avantaggiato. I blaugrana si ridestano nel finale e provano in tutti i modi a cogliere il pareggio anche se il Boggione prova a resistere con ordine ma è il tuffo di Accogli a deviare sul palo l’occasione di Emanuele Di Marzio ma la partita è aperta e viva fino all’ultimo secondo quando De Angelis non riesce ad inquadrare lo specchio della porta permettendo, così, al Boggione Ricambi di poter festeggiare la conquista della semifinale Silver.

SILVER CUP CALCIO A 7 – QUARTI DI FINALE

CAFFE’ SICILIA – BOGGIONE RICAMBI 1-2

MARCATORI: st 3′ De Angelis, 10′ Avantaggiato, 14′ Arciuli.

CAFFE’ SICILIA: Barone, De Angelis, Di Marzio E., Di Marzio A., Bennan, Di Matteo, Dilillo, Lo Re, Nesta, Orlando, Ventruti.

BOGGIONE RICAMBI: Accogli, Zara, Guarino, Arciuli, Montefusco, Mancarella, Del Popolo, Laudadio, Avantaggiato.

NOTE: Ammonito Dilillo.

MIGLIORI IN CAMPO: Di Marzio E. – Avantaggiato.

Caffè Sicilia