Bonus collaboratori sportivi: sarà la settimana decisiva per i beneficiari?

Mario Draghi (Foto: Agf)

Si apre l’ennesima settimana di speranza per i beneficiari del bonus collaboratori sportivi: sarà quella decisiva per il Dl Sostegni bis?

La verità è che, visto la cronistoria dei beneficiari del bonus collaboratori sportivi, nemmeno loro ci credono fino in fondo. Questa infatti dovrebbe essere la settimana decisiva affinché il Decreto Sostegni bis venga portato in Consiglio dei Ministri per iniziare l’iter di approvazione. Il Governo Draghi si è concesso un’altra settimana per limare gli ultimi dettagli soprattutto in merito al reintegro nel mondo del lavoro.

Nessuna evoluzione invece si è registrata per l’indennità ai lavoratori dello sport. I dubbi rimangono tali così come le notizie ufficiose. Per adesso quest’ultime affermano che verrà replicato il sistema e il calcolo del Decreto Sosegni per erogare le mensilità di aprile e maggio. Ecco le tre fasce di reddito:

  • 3.600 euro ai soggetti che, nell’anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura superiore ai 10mila euro annui;
  • 2.400 euro ai soggetti che, nell’anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura tra 4mila e 10mila euro annui;
  • 1.200 euro ai soggetti che, nell’anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura inferiore ai 4mila euro annui.