Bonus collaboratori sportivi: quali sono i requisiti per riceverlo?

(Foto: Facebook AcquaeSapone Futsal)

Il Decreto Sostegni bis si fa attendere ma una volta varato vediamo a chi spetta beneficiare del bonus collaboratori sportivi

Si è conclusa una settimana piena di delusioni per i beneficiari del bonus collaboratori sportivi. Doveva essere quella in cui il Decreto Sostegni bis iniziava l’iter per essere varato ma il Governo Draghi si è voluto prendere ancora qualche giorno di riflessione. Dubbi tanti, risposte poche. Questo lamentano i lavoratori dello sport che attendono con ansia i nuovi ristori riferiti ai mesi di aprile e maggio. Ma a chi spetta l’indennità riconosciuta dal Governo Draghi? Se il nuovo indennizzo dovesse basarsi sul Decreto Sostegni, il bonus spetterebbe ai lavoratori che hanno cessato, ridotto o sospeso l’attività di collaborazione presso:

  • il Comitato Olimpico Nazionale (CONI);
  • il Comitato Italiano Paralimpico (CIP);
  • le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva riconosciuti dal Comitato Olimpico Nazionale (CONI) e dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP);
  • le società e associazioni sportive dilettantistiche.