Bonus collaboratori sportivi, pagamenti di aprile e maggio: quando verranno effettuati?

Per i beneficiari del bonus collaboratori sportivi si apre l’ennesima settimana di speranza per le erogazioni di aprile e maggio

A questo punto diventa difficile prevedere se questa sarà la settimana decisiva per i pagamenti delle indennità di aprile e maggio previste dal Decreto Sostegni bis. I beneficiari del bonus collaboratori sportivi attendono anche perché altro non possono fare altro. Illusi dalle dichiarazioni del Ministro dell’Economia Daniele Franco e dalle tempistiche dei pagamenti effettuati in precedenza da Sport e Salute c’è grande attesa per i lavoratori dello sport. Dipenderà soprattutto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) che dovrà trasferire le risorse affinché Sport e Salute possa far partire i tanti sospirati bonifici. In breve indichiamo l’ammontare dell’indennità previste dal Decreto Sostegni bis:

a) ai soggetti che, nell’anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura superiore ai 10.000 euro annui, spetta la somma complessiva di euro 2.400;

b) ai soggetti che, nell’anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura compresa tra 4.000 e 10.000 euro annui, spetta la somma complessiva di euro 1.600;

c) ai soggetti che, nell’anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura inferiore ad euro 4.000 annui, spetta la somma complessiva di euro 800.