Bonus collaboratori sportivi: le novità sui pagamenti di aprile e maggio

Continua l’attesa delle erogazioni a favore dei beneficiari del bonus collaboratori sportivi: ecco l’iter per far partire i pagamenti

Doveva essere il giorno delle erogazioni ma alla fine i beneficiari del bonus collaboratori sportivi sono rimasti a bocca asciutta. Le parole del Ministro dell’Economia Daniele Franco avevano fatto sperare ma l’attesa comunque dovrebbe avere le ore contate. Sono infatti confermati l’immediatezza dei bonifici ma l’iter affinché questo si materializzi necessita di un paio di step ben precisi. Sport e Salute, ovvero l’ente predisposto al pagamento, attende le risorse previste dall’ultimo decreto. Quest’ultime avranno come mittente il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il MEF infatti dovrà trasferire a Sport e Salute le risorse affinché vengano effettuati successivamente i pagamenti. Sport e Salute, come ha annunciato in passato alla nostra redazione, non perderà tempo nel trasferire la tantum direttamente ai collaboratori sportivi. L’indennizzo fa riferimento alle mensilità di aprile e maggio del 2021 previste dal Dl Sostegni Bis.