Bonus collaboratori sportivi pagamenti di aprile e maggio: i motivi dell’attesa

Dopo l’annuncio della Sottosegretaria allo Sport i beneficiari del bonus collaboratori sportivi attendono i pagamenti delle indennità

“Nei prossimi giorni, quindi, Sport e Salute potrà effettuare il pagamento delle indennità dei collaboratori sportivi”. Parole e testo della Sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali capaci di far ritornare improvvisamente il sorriso ai beneficiari del bonus collaboratori sportivi. L’effetto però sembra iniziare a scemare perché nel day-after a queste dichiarazioni si attendeva l’annuncio del Ministero dell’Economia e delle Finanze delle risorse economiche a favore di Sport e Salute: “Il Ministero dell’Economia e delle Finanze mi ha confermato – ha affermato Valentina Vezzali –  che sono state avviate le procedure per l’accreditamento a Sport e Salute delle risorse economiche necessarie per il pagamento del bonus ai collaboratori sportivi ai sensi del decreto-legge Sostegni bis“. La grande novità comunicata dalla Sottosegretaria allo Sport non sono la partenza dei pagamenti immediati ai beneficiari ma semplicemente la partenza delle procedure affinché Sport e Salute possa effettuare i pagamenti. L’attesa continua.