Bonus collaboratori sportivi: qual è la verità sui pagamenti?

Per i bonus collaboratori sportivi continua l’attesa dei beneficiari ma Sport e Salute ha dato semaforo verde ai pagamenti

Il bonus collaboratori sportivi questa volta scrive un capitolo contraddittorio. Sport e Salute, l’ente predisposto al pagamento, ha annunciato via social il semaforo verde nel riconoscere le indennità a partire da quelle del mese di novembre del 2020. Finalmente sembrava vedersi la luce in fondo al tunnel ma i beneficiari continuano non solo a lamentare il mancato pagamento delle indennità dell’anno scorso, ma evidenziano anche un mancato riscontro da parte di Sport e Salute sullo status della richiesta. L’attesa continua e non si escludono imminenti novità.

LEGGI ANCHE – BONUS COLLABORATORI SPORTIVI: E’ LA SETTIMANA DECISIVA PER I PAGAMENTI?