Connettiti con noi

Serie A

Botto Luparense: Borja Blanco sposterà gli equilibri?

Pubblicato

su

Giusto sul finire del 2017 la Luparense annuncia il colpo di mercato invernale, quel Borja Blanco che torna in Italia per tornare ad alzare trofei

Torna dunque in Italia Borja Blanco, l’asso spagnolo capace di vincere tutto o quasi nella sua luminosa carriera. Merito del presidente Zarattini e della Luparense che dopo un inizio di stagione tra luci e ombre sembra aver imboccato la retta via. Tre vittorie consecutive in campionato e il trionfo in Supercoppa Italiana, per quanto ancora sub iudice dato il ricorso del Pescara, hanno fatto lievitare le quotazioni dei Lupi che erano invece scese ai minimi termini dopo la clamorosa eliminazione contro il Gyor in UEFA Futsal Cup. Il profilo di Borja Blanco è di quelli da far brillare gli occhi: pilastro della nazionale spagnola con cui ha conquistato tre ori Europei e due argenti Mondiali, ma capace di vincere tutto anche a livello di club. Coppa UEFA e Coppa Intercontinentale ai tempi dell’Inter Movistar e scudetto con la maglia della Marca nel 2013: una finale che però lo vide sfortunato protagonista di un gravissimo infortunio che, di fatto, ha segnato un lento declino nella sua carriera, evidenziato anche nell’ultima esperienza con il Latina. A 33 anni appena compiuti, Borja Blanco sarà ancora in grado di spostare gli equilibri?