Bubi Merano in trappola per il covid: adesso che succede?

Le ultime restrizioni della Provincia di Bolzano impongono un ulteriore stop alla Bubi Merano: il rischio è di saltare anche le gare da recuperare

Il Bubi Merano deve fare i conti ancora con la grave situazione epidemiologica della Provincia autonoma di Bolzano. I dati inerenti alla diffusione del contagio non sono incoraggianti tanto che l’ordinanza di ieri del presidente della Provincia Arno Kompatscher ha prorogato la zona rossa fino al 14 marzo ma c’è il forte rischio che l’emergenza possa continuare anche oltre il termine stabilito dall’ordinanza. Una strada tutta in salita per la società del patron Calovi soprattutto perché si rischia di dover rivedere il calendario dei recuperi appena stilato dalla Divisione Calcio a Cinque.