Buttalapasta con il pilota automatico, West Ham Crudo senza fortuna

butta la pasta cus torino
Ancora un successo per ButtalaPasta

Senza portiere e mantenendo un conto aperto con la fortuna, per il West Ham Crudo resta un tabù la sfida al Buttalapasta

Nel pre-gara il West Ham Crudo, alquanto disperato, cerca un “portiere in affitto” per evitare la girandola di cambi in porta e cercare di difendersi al meglio dai sicuri attacchi della 2ª forza del girone. Il Buttalapasta è quasi al completo, viceversa, però, sono le motivazioni a difettare. Sebbene sblocchino al 2’ il risultato da fallo laterale con Federico Nicosia, la fase difensiva dei biancogranata è morbida e il Crudo può andare al tiro, tenendo vigile Vicentini. La gara è vivace, con frequenti capovolgimenti di fronte, pur conditi da qualche imprecisione. L’equilibrio regge fino al 15′, quando Miscione fa 0-2 in ripartenza. Un contrasto rude manda tra i pali Ruggieri, trafitto dal tacco di spalle di Rizzuto, smarcato dal pallonetto di Prunelli. La reazione è immediata e grintosa, con lo sgusciante Michiardi: tunnel a Vicentini. Il 1° tempo si chiude così con sole due lunghezze di divario, ma già dopo soli 36″ Prunelli è ben servito da Massaro per il tap-in. Continua, però, a non pressare e a non trovare ordine il Buttalapasta, e al 27′ Federico Nicosia è cazziato da Vicentini, perché si perde Michiardi all’altezza del dischetto, consentendogli il 2-4. Ci si attende che qualcosa cambi dunque, nell’approccio del Buttalapasta che, viceversa, pur esultando per il ritorno al gol (e in campo) di Massaro, continua a tenere la briglia morbida e il West Ham salendo a folate, persevera nel dargli grattacapi. Vicentini e i suoi pali si oppongono, ed i biancooro vengono puniti oltre i reali demeriti (peraltro pochi). Questo perché quando il Buttalapasta imposta in modo ordinato, arrivano le reti: triangolazione per Andrea Nicosia, e gesto d’altruismo di Corso in favore di Rizzuto. I legni tradiscono ancora il West Ham, e in chiusura Federico Nicosia mette il sigillo alla gara. Il Buttalapasta cementa la piazza d’onore, pur non esprimendosi al meglio; il Crudo recrimina con la malasorte, che nega qualche soddisfazione più che legittima, visto cotanto sacrificio.

CAMPIONATO CALCIO A 5 – GIRONE F

WEST HAM CRUDO – BUTTALAPASTA 2-8

RETI: 2’23” Nicosia F.(B), 15’24” Miscione (B), 18′ Rizzuto (B), 18’20” Michiardi (W); 25’36” Prunelli (B), 27’24” Michiardi (W), 31′ Massaro (B), 37’10” Nicosia A.(B), 38′ Rizzuto (B), 49′ Nicosia A.(B).

WEST HAM CRUDO: Moino, Difato, Ruggieri, Michiardi, Beltrame.
BUTTALAPASTA: Vicentini, Miscione, Corso, Nicosia A., Nicosia F., Massaro, Rizzuto, Prunelli. DIR. Cappelli.

MIGLIORI IN CAMPO: Ruggieri e Vicentini