Cafagna “torna” in Piemonte: è vicino alla Rhibo Fossano

cafagna carmagnola
Il futuro di Cafagna potrebbe essere nella Rhibo Fossano (foto Andrea Lusso)

Saltato l’accordo con il Marigliano, Luca Cafagna sembra adesso vicinissimo a vestire i colori della Rhibo Fossano

Luca Cafagna è ad un passo dalla Rhibo Fossano. L’ex estremo difensore della Elledì Carmagnola, dopo aver metabolizzato la delusione per il mancato inizio dell’avventura con il Futsal Marigliano (allo stato attuale delle cose iscritto alla Serie A2 ma con parecchi dubbi che ancora permangono in particolare per quel che riguarda i giocatori a disposizione) vede finalmente il sereno conoscendo la sua prossima destinazione. Salvo clamorosi colpi di scena dell’ultimo minuto, sarà la società del presidente Fabrizio Rocca ad abbracciare uno dei portieri più interessanti del panorama piemontese e non solo. Classe 1998, Cafagna ha rischiato seriamente di non poter trovare una società in vista della prossima stagione. Il presidente della Elledì Carmagnola, Dario Lamberti, ha già chiuso da parecchie settimane il mercato. Dopo la sua iniziale cessione al Marigliano si era infatti subito premunito con il ritorno in giallonero di Fabio Zamburlin. Impensabile, e poco corretto, cambiare le carte in tavola, solo per il ritorno inaspettato a casa di Cafagna. Le decisioni erano già state prese. Così, grazie al lavoro del neo procuratore Fabrizio Correra e soprattutto al placet del patron Lamberti proprietario del cartellino del giocatore, si è arrivati ad un accordo praticamente definitivo con la Rhibo Fossano. Per l’ufficialità di rito sembra essere solo questione di ore.