Campionati Nazionali, ecco numeri e ripescaggi

campionati nazionali divisione calcio a 5
Foto: www.divisionecalcioa5.it

Il Consiglio Direttivo della Divisione calcio a 5 ha deliberato i format dei campionati nazionali e il numero di ripescaggi per categoria

Per il completamento degli organici di Serie B e Serie A2 femminile, la Divisione C5 prevede l’assegnazione di 9 posti quali aventi diritto all’iscrizione in Serie B e 4 per la Serie A2 femminile in base al merito sportivo individuato dai singoli CR. Per l’assegnazione dei posti, sia per la B maschile, che per la A2 femminile, si terrà conto del numero complessivo di Società di calcio a 5 iscritte nella stagione sportiva 2019/2020 nei Campionati di Serie C – C1 – C2 – D di ciascun Comitato Regionale. Una volta definita la graduatoria dei Comitati Regionali da quello con maggiore attività a quello con minore attività, si assegnerà il diritto all’iscrizione in Serie B e Serie A2 femminile.

-Per la Serie A2 il completamento degli organici è previsto per un massimo di 48 squadre. Il format dei campionati sarà valutato in funzione della composizione dei gironi e quindi delle squadre iscritte. L’obiettivo è quello di agevolare al massimo le società, abbattendo quanto più possibile il numero delle trasferte.

-Per il completamento degli organici della Serie B è previsto un massimo di 112 squadre iscritte.

-Per i Campionati Nazionali femminili, è previsto il completamento degli organici ad un massimo di 16 squadre per la Serie A femminile e un massimo di 64 per la Serie A2 femminile.

-Il Consiglio Direttivo, in merito al completamento degli organici della Serie A, ha deliberato che è previsto il completamento per un massimo di 16 squadre con particolare attenzione agli eventuali ripescaggi: nel caso il numero di Società aventi diritto iscritte fosse pari a 15, si provvederà ad effettuare il ripescaggio di una singola società; nel caso in cui le Società fossero pari a 14 si provvederà ad effettuare il ripescaggio solo nella eventualità in cui le domande di ripescaggio presentate siano almeno due in modo tale da permettere di comporre il Girone a 16. Per le graduatorie di ripescaggio farà fede il C.U. di prossima pubblicazione.