Carlone e il Borgonuovo, stavolta è addio

carlone allenatore borgonuovo
foto Gabriele Cannone

Dopo quattro stagioni di grande spessore, Savi Carlone annuncia di voler lasciare definitivamente il Borgonuovo

Una stagione quasi perfetta quella del Borgonuovo. Un terzo posto centrato nella regular season per poi alzare bandiera bianca nella semifinale dei playoff. Savi Carlone si è tolto parecchie soddisfazioni, ma proprio sul più bello arriva un annuncio (forse) inaspettato. «Dopo quattro stagioni indimenticabili ho deciso di lasciare questa società». Concetto chiaro che non lascia spazio ad altri possibili scenari. «Sicuramente non voglio lasciare questo mondo che continua ad affascinarmi, ma preferisco lavorare in un ambiente diverso da quello del Borgonuovo. Ho dato tutto me stesso, ma ho anche ricevuto altrettanto. Questi ragazzi mi hanno fatto emozionare e quest’anno nessuno avrebbe scommesso su di noi». Adesso però è arrivato il momento di voltare pagina: «E’ stata una decisione non semplice, ma quando uno compie un determinato percorso è anche giusto che questo abbia un arrivo. Mi faccio da parte, pronto ad intraprendere una nuova avventura». Per adesso nessuna certezza sul futuro di Carlone: «Qualcuno potrebbe pensare che abbia già un accordo con un’altra società, ma ad oggi non conosco ancora la mia destinazione. Naturalmente la categoria non è importante, ma sono le idee e il progetto che mi devono intrigare».