Castellamonte, si cambia ma non troppo: da Perri a Petri

Il presidente Cinzia Sicilia con Alex Petri (Foto: Facebook Castellamonte Calcio a 5 - Antonio Marziano)

In comune accordo si sono separate le strade tra la società canavesana e l’ex Olympic. Il suo sostituto è Alex Petri, un fedelissimo bianconero

E’ stata poco fortunata l’avventura di Pierangelo Perri nelle vesti di allenatore del Castellamonte. Quest’estate l’annuncio e adesso la separazione consensuale con l’ex allenatore dell’Olympic. Sotto la sua gestione la società canavesana delle giovani speranze, ha chiuso il girone di andata al nono posto, in piena zona playout. Biagio Montesano, il cuore pulsante bianconero, ha scelto Alex Petri come nuovo timoniere e suo sostituto. Ex estremo difensore del Castellamonte, da una vita tassello importante dentro e fuori dal parquet, Petri ha sempre condiviso i successi e il progetto del futsal giovanile. Adesso è chiamato a sedersi sulla panchina della prima squadra.