CDM Genova, Juanillo: “Sto bene, non ho alcun sintomo da coronavirus”

(Foto: Facebook Peperoncini - Fotografo)

Il pivot del CDM Genova, Juanillo, è rientrato in Spagna ed ha voluto tranquillizzare tutti sul suo stato di salute

Genova non è molto distante dalla Lombardia. Per tale motivo, vista l’emergenza coronavirus, il presidente Matteo Fortuna del CDM Genova (serie A) ha dato semaforo verde per chi volesse raggiungere le proprie famiglie. Non ha fatto eccezione Juan Perez Lozano, meglio conosciuto come Juanillo, appena arrivato in Spagna:“Sto bene e continuo a seguire tutte le precauzioni del caso. Per essere tranquillo volevo effettuare l’esame del tampone ma una volta arrivato in Spagna, me lo hanno negato visto che non ho alcun sintomo”. Il pivot classe 1987, ha aggiunto in un’intervista rilasciata a Cordopolis: “Sto vivendo una vita normale, prima di ritornare in Spagna stavo già seguendo tutte le normative per evitare il contagio”. Juanillo è rientrato insieme al suo compagno di squadra Sergio Rodriguez Jimenez, al secolo Keko, arrivato nella città della lanterna nella finestra di questo mercato invernale.