Chaminade, tagli d’inverno: via quattro giocatori

caddeo chaminade
Luca Caddeo è tra i quattro giocatori "tagliati" (foto facebook Chaminade - Civico 32)

La Chaminade Campobasso, dopo la terza sconfitta consecutiva, ha deciso per il ridimensionamento di organico: a salutare sono Gonzalez, Cancio, Caddeo e Passarelli

Se non si tratta di rivoluzione poco ci manca: la Chaminade Campobasso saluta quattro giocatori con un comunicato sul proprio sito. Pablo Gonzalez Alonso, Josuè Cancio, Luca Caddeo e Cristian Passarelli non fanno più parte della rosa. Fatale è stata la terza sconfitta consecutiva contro il Molfetta che ha fatto optare i vertici societari per un ridimensionamento dell’organico, malgrado la posizione in classifica nel Girone G di Serie B sia comunque da pieni playoff. Cancio e Gonzalez dopo tre stagioni hanno salutato il gruppo, prima di rientrare a Tenerife. Il patron della Chaminade Domenico Scarnata li ha voluti congedare così: “La società vuole ringraziare Pablo e Josuè per aver creduto nel progetto Chaminade, non solo con la prima squadra ma collaborando anche con la Scuola Calcio. Sono stati due istruttori preziosi per il nostri ragazzi. – prosegue il patron – sono convinto di aver fatto tre anni fa, la scelta giusta nello scommettere su di loro, auguro ad entrambi un bocca al lupo per le loro carriere sportive e spero che in futuro ci sia la possibilità di rincontrarci”.