Città di Asti, mercato: Cannella lontano, Negro a un passo

mercato ongari città di asti

Al Città di Asti si lavora duramente per completare la squadra a disposizione dell’allenatore-giocatore Manuel Fiscante: problemi per il rinnovo di Cannella, ma si avvicina l’arrivo di Willy Negro

Pessimismo per Gioele Cannella, ottimismo per Willy Negro. Questo il termometro del Città di Asti, che dopo la nostra anticipazione sull’acquisto di Cesar Sachet, sta cercando di ultimare la rosa. Manuel Fiscante rischia seriamente di non poter avere il laterale offensivo ex Asti. I problemi lavorativi sembrerebbero un ostacolo importante affinché l’avventura al Pala Sanquirico possa continuare. Nel caso in cui ci dovesse essere il mancato accordo tra le parti, la casacca numero dieci potrebbe essere indossata da Gianluca Ongari fresco sposo per la società del presidente Riccardo Averna. Le porte girevoli, vedono invece ad un passo l’approdo di Willy Negro. Universale classe 1978, ha sulle spalle un curriculum in cui fa dell’esperienza e del temperamento uno dei biglietti da visita principali. Un fedelissimo per il player-manager Fiscante visto che hanno condiviso lo spogliatoio con la maglia dello Sporting Rosta, così come Ongari.