Città di Asti in serie A: adesso è realtà!

Per Gianfranco Lotta sarà l'esordio assoluto su una panchina di serie A

Il Città di Asti torna a rappresentare il Piemonte nella massima serie, manca solo l’ufficialità. L’ultima volta fu l’Asti nella stagione trionfale 2015-16

Il Piemonte rivede la serie A. L’ultima apparizione era stata trionfale, ed era la stagione 2015-2016 ovvero quella dell’Asti che trionfò al Pala Errebì Sanquirico battendo il Real Rieti. A distanza di tre anni sarà sempre protagonista lo stesso impianto, ma sarà il Città di Asti a tenere alti i colori regionali. I biancorossi sbarcano nella massima serie, tramite la richiesta di ripescaggio accettata, dopo che il Maritime ha alzato bandiera bianca e anche il Napoli sembra seguire le stesse orme. Manca soltanto l’ufficialità di rito, per un traguardo che rappresenta un onore ma anche un onere. A questo punto il mercato deve decollare anche in entrata dopo che sono stati registrati, per adesso, solo movimenti in uscita, come Francesco Itria, Gianluca Ongari, Manuel Fiscante e “Robocop” Fortino.