Claudio Barbosa e il Bitonto: è ancora amore

claudio barbosa bitonto
(foto Facebook Futsal Bitonto)

Sembrava fosse un addio definitivo e invece si rinnova l’amore tra il brasiliano Claudio Barbosa e il Futsal Bitonto neopromosso in Serie B

Un amore che sembrava al capolinea solo poche settimane fa quello tra Claudio Barbosa e il Bitonto, inserito nel Girone G di Serie B. E invece, come nei migliori film romantici, ecco che l’asso brasiliano sposa nuovamente il progetto del club pugliese, esprimendosi così sui profili social della società: «Lo sport così come la vita, è strana ed imprevedibile, e dunque accade che quando tutto sembrava finito, poi tutto ricomincia. Fortunatamente dopo alcuni muri iniziali, siamo riusciti a trovare un punto d’incontro con la società che mi ha permesso di trovare un accordo e di proseguire questo mio percorso calcistico con Bitonto, che ormai è la mia seconda casa. Affronteremo un campionato di serie B dove il livello qualitativo delle squadre è nettamente superiore rispetto a quello della C1, ma sono convito riusciremo a dire la nostra, anche alla luce dei giocatori che sono arrivati e che sono felice di ritrovare come Kekko Catucci, col quale ho già sviluppato un’intesa particolare in campo e non. Dispiace anche per gente come Decillis e Palermo che è andata via, ma sono felice anche per i nuovi arrivati. Ci sarà da battagliare su ogni campo in ogni gara, ma noi ci faremo trovare pronti. Che altro aggiungere? Io sono ancora qui e non vedo l’ora di ricominciare».