CMB Matera, la preoccupazione di Nitti: “Sarà una serie A di altissimo livello”

Lorenzo Nitti (Foto: Futsalworld.it)

L’allenatore del CMB Matera Lorenzo Nitti commenta la prossima stagione dopo la pubblicazione dei calendari

Con la pubblicazione dei calendari (CLICCA QUI) è iniziato il countdown della prossima serie A. Ai nastri di partenza ci sarà anche l’ambizioso Opificio 4.0 CMB Matera  guidato da Lorenzo Nitti: “Ci prepariamo ad affrontare una serie A di altissimo livello. In questa nuovo campionato non ci saranno partite facili, ogni partita avrà una propria storia – ha affermato all’ufficio stampa del club – La particolarità del calendario è che nei primi tre mesi, da ottobre a dicembre, si gioca tutto il girone di andata e nei primi quattordici giorni ci sono ben cinque gare. Abbiamo una partenza impegnativa con l’esordio contro L84 a Torino per poi incontrare Pesaro, Napoli, Catania e Avellino. Sarà un inizio di fuoco ma ci faremo trovare pronti, nonostante le assenze dei tanti giocatori; il CMB ha sempre dimostrato che nelle difficoltà è in grado di tirar fuori il meglio”.