Connettiti con noi

Serie A

Mentasti movimenta il mercato: il pivot azzurro va a Pescara

Pubblicato

su

Il pivot Mentasti va a rinforzare il Pescara di Colini e attende il ritorno di Maxi Rescia per completare una rosa già molto competitiva

Il Pescara movimenta il mercato annunciando l’arrivo di Giuseppe Mentasti. Classe 1991, il pivot ha vestito in passato le maglie di Cogianco, Lazio e Futsal Isola: è stato il ds Matteo Iannascoli a portare a termine la trattativa, condotta rigorosamente a luci spente. Il giocatore nativo di Poggibonsi ha collezionato anche 17 presenze in Nazionale: con la maglia azzurra ha anche preso parte alla spedizione mondiale del 2012, che ha visto i ragazzi di Menichelli giungere al terzo posto. «Arrivo a Pescara all’età giusta, sia dal punto di vista fisico che mentale e credo fortemente che questa esperienza possa farmi fare un salto di qualità importante affinché io possa finalmente esprimermi ai massimi livelli del futsal italiano», ha spiegato Mentasti in una lunga intervista esclusiva al sito ufficiale del Pescara Calcio a 5. E ha aggiunto: «Spero fortemente che sia una stagione piena di successi, come d’altronde è d’abitudine per questa squadra, e di poter dare un buon contributo per mantenere costante il trend positivo di questi anni che ha visto il Pescara primeggiare quasi sempre in Italia»Fulvio Colini intanto si prepara ad accogliere nuovamente in biancoazzurro anche l’universale argentino Maxi Rescia: col sudamericano classe 1987 la famiglia Iannascoli ha concordato un vincolo della durata biennale.