Comitato Medico FIFA: “Niente calcio fino a settembre”

fifa
(foto www.fifa.com)

Dal Comitato Medico FIFA arriva una presa di posizione che rischia di mettere la parola fine sulla stagione calcistica

Chiaro e netto il pensiero di Michel D’Hooge, presidente del Comitato Medico FIFA, interpellato dal Daily Telegraph: “Sono scettico. Non si dovrà tornare a giocare prima della fine di agosto o dell’inizio di settembre. Il calcio improvvisamente non è la cosa più importante della vita. Sarei contento di poter riprendere le prossime stagioni senza ulteriori problemi e sarei altresì felice di veder ripartire i campionati. Bisogna evitare il ritorno del virus, che non è impossibile. Dobbiamo essere prudenti, è una questione di vita o di morte”. Una dichiarazione destinata a lasciare il segno e che potrebbe indurre il calcio mondiale verso lo stop definitivo per questa stagione.