Contestabile illumina la serata della To Futsal

Prestazione scintillante per la To Futsal nel suo esordio in Summer Cup: nulla da fare il Polincontri Politecnico

Troppo più veloci, troppo più in sintonia, troppo più tecnici: troppo To Futsal per il Polincontri Politecnico. “Nomen omen” e i ragazzi in livrea blaugrana inaugurano la loro Summer cup con una prova da far stropicciare gli occhi e i politecnici, nonostante si battano come leoni, non posso far altro che applaudire. Nonostante un campo ai limiti della praticabilità, vista l’abbondante pioggia del pomeriggio, con un Contestabile che fa sfracelli sulla banda sinistra (nella prima frazione timbra il cartellino ben quattro volte) e un Giacometto capace di dispensare classe e numeri d’alta scuola per tutto il rettangolo di gioco, i blaugrana ci mettono poco ad indirizzare la gara. Dall’altra parte, il Polincontri-Politecnico, fa intravedere stoffa da buona squadra, che sicuramente potrà dire ancora molto in questa competizione, ma non riesce ad evitare la pesante imbarcata finale. Sul piano del gioco la sfida inchioda fino alla sirena ma dal punto di vista del risultato la gara ha qualcosa da dire giusto nel primo quarto d’ora. Subito Contestabile prende confidenza con il tabellino sfruttando il primo corner della gara e poi, dopo qualche tentativo fuori misura di Gonzalez, è Schettino a farsi trovare pronto per ribadire in rete una ribattuta. I politecnici rendono aperta la gara con l’assolo di Lentini che serve un cioccolatino a Pellegrino freddo a ridurre le distanze. La rete subita scatena i blaugrana che in quattro minuti chiudono di fatto la gara dilagando nel parziale che arriva ad attestarsi sul 6-1 in sfavore dei blu che solo nel finale di frazione riescono a trovare la rete con Gonzalez cinico e bravo a sfruttare l’unico errore della partita nel giro palla avversario. La ripresa è tutta di marca blaugrana con Laudano spettatore non pagante e Giacometto che innalza esponenzialmente il livello della sua gara. Alla sirena il solco tra le due formazioni è impietoso ma non deve far abbattere il Polincontri Politecnico che dev’essere bravo a ripartire dalla buone cose fatte già nella prossima sfida.

SUMMER CUP – GIRONE A

POLINCONTRI POLITECNICO – TO FUTSAL 2-11

MARCATORI: pt 1’17”, 11’32”, 13’07”, 14’01” Contestabile, 8’09”, 14’58” Schettino, 11’07” Pellegrino, 24’36” Gonzalez; st 2’01” Contestabile, 4’03”, 9’43” Giacometto, 16’32”, 23’09” Schettino.

POLINCONTRI POLITECNICO: Mina, Gambotto, Pellegrino, Lentini, Gonzalez.

TO FUTSAL: Laudano, Campolongo, Giacometto, Contestabile, Schettino.

MIGLIORI IN CAMPO: Gonzalez – Giacometto

Polincontri Politecnico