Continuità Bomberoni: anche l’AEK Lemie si arrende

bomberoni cus torino
Successo in scioltezza per i Bomberoni

Una sola squadra al comando del Girone C del campionato di calcio a cinque: i Bomberoni continuano a dettare legge e superano ampiamente l’AEK Lemie

Prima d’iniziare l’AEK ragiona sulla proprietà transitiva: “loro con le altre han vinto sempre di 5, noi cerchiamo di fare meglio..”. Alla fine l’ “obiettivo” sfuma per poco, ma non si può dire che il Lemie lesini impegno, e c’è da considerare che i Bomberoni hanno un certo status nel torneo. I verdi, infatti già al 2′ violano i pali di Giordano con una sassata di Cannata. Ma l’AEK risponde e scalda le mani (nude!) di Valmaggia su piazzato. I Bomberoni indugiano in passaggi orizzontali, e concedono qualcosa ai neri. Si arriva quindi al 10′ prima di vedere un’altra rete: ancora dei i verdi, con Marmora. Ma l’AEK non demorde, e allora i Bomberoni devono mettere in chiaro le cose: in 1′ Dalle Rive e Cannata marcano il “+4” con un paio di azioni veloci e ordinate. Il Lemie si chiude per poi provare da lontano coi sempre pericolosi Gallo. Però Giordano è irruente, e scivolando, tocca oltre l’area di mano. Ghione non ci pensa su e mette il piazzato nel sacco. Ma ciò non doma i neri, che al 20′ finalmente superano il ritroso Valmaggia, col caparbio Davide Gallo, e prima e subito dopo l’intervallo vedono sfumare tre ghiotte occasioni. Ma l’estremo verde deve capitolare, quando ancora Davide Gallo fa perno e scarica sul primo palo. É necessario un cambio di passo e i Bomberoni ne sono capaci, liberando Borello per il 2-6. Soffrono però in difesa, finché Paolasso non ara la fascia sinistra e condivide la rete con Dalle Rive, che arriva a rimorchio, e poco dopo dal fondo Marmora usa la sponda di Giordano: 2-8. Messo al sicuro il risultato, i Bomberoni tirano il fiato, e Simone Gallo accorcia con un tracciante sotto la traversa. La stanchezza dunque fiacca pure l’AEK, che riduce le proprie incursioni, e i verdi prendono più campo, ma alla fine non vanno oltre la nona rete, di Borello, accontentandosi della vittoria che li lascia imbattuti dopo 4 turni. L’AEK paga la rosa troppo compatta, e le imprecisioni, ma può attendere i prossimi avversari con meno, transitivi, timori.

CAMPIONATO CALCIO A 5 – GIRONE C

AEK LEMIE – BOMBERONI 3-9

MARCATORI: 2′ Cannata (B), 9’35” Marmora (B), 11’53” Dalle Rive (B), 12’54” Cannata (B), 17’40” Ghione (B), 20’24” Gallo D. (L); 28’15” Gallo D. (L), 29’40” Borello (B), 32’* Dalle Rive (B), 33′ Marmora (B), 34′ Gallo S.(L), 44′ Borello (B)

AEK LEMIE: Giordano, Bivona, Furfaro, Garzelli, Gallo S., Gallo D.
BOMBERONI: Valmaggia, Paolasso, Marmora, Cannata, Dalle Rive, Ghione, Cumino, Borello.

NOTE: ammonito Giordano

MIGLIORI IN CAMPO: Gallo Simone e Valmaggia

AEK Lemie