Coppa Italia Serie A2, il Città di Asti tra la magnifiche quattro

coppa italia serie a2 città di asti
La festa del Città di Asti dopo la sirena (foto Facebook Città di Asti)

Definite in serata le quattro formazioni che si contenderanno la Final Four della Coppa Italia Serie A2

Ci sarà dunque anche il Città di Asti tra le quattro squadre che lotteranno per la Coppa Italia Serie A2. In serata si sono infatti disputate le gare valide per la terza giornata dei triangolari che hanno promosso anche Cobà, Sandro Abate e Todis Lido di Ostia alla Final Four. Dopo il beffardo pareggio contro il Città di Sestu, i biancorossi di Gianfranco Lotta dovevano vincere obbligatoriamente contro Milano per poi sopravanzare i sardi in differenza reti: missione compiuta senza troppi affanni grazie al double del solito Fortino e ai centri di Itria, Mendes e Corsini.

SECONDO TURNO – TRIANGOLARI

1) CITTÀ DI SESTU-CITTÀ DI ASTI 3-3. MILANO-CITTÀ DI SESTU 1-2. CITTÀ DI ASTI-MILANO 5-0
Classifica: CITTÀ DI ASTI (+5 differenza reti) e CITTÀ DI SESTU (+1) 4 punti, MILANO 0

2) PETRARCA PADOVA-FUTSAL COBÀ 1-1. PRATO-PETRARCA PADOVA 4-10. FUTSAL COBÀ-PRATO 12-3.
Classifica: FUTSAL COBÀ (+9 differenza reti), PETRARCA PADOVA (+6) 4 punti, PRATO 0

3) TODIS LIDO DI OSTIA-TOMBESI ORTONA 4-3. TOMBESI ORTONA-CIAMPINO ANNI NUOVI 3-6. CIAMPINO ANNI NUOVI-TODIS LIDO DI OSTIA 2-4
Classifica: TODIS LIDO DI OSTIA 6 punti, CIAMPINO ANNI NUOVI 3 punti, TOMBESI ORTONA 0

4) SIGNOR PRESTITO CMB-VIRTUS RUTIGLIANO 4-1. VIRTUS RUTIGLIANO-SANDRO ABATE 2-3. SANDRO ABATE-SIGNOR PRESTITO CMB 5-3
Classifica: SANDRO ABATE 6 punti, SIGNOR PRESTITO CMB 3, VIRTUS RUTIGLIANO 0