Coppa Italia Serie C, anche il Sermig tra le big

i bassotti coppa serie c
Qualche sofferenza di troppo nella qualificazione ai quarti de I Bassotti

Nessuna sorpresa dalle gare di ritorno degli ottavi della Coppa Italia di Serie C, Sermig unica formazione di C2 che passa ai quarti oltre all’Orange Futsal Asti

Concluso il programma degli ottavi di finale della Coppa Italia di Serie C con ben pochi ribaltoni rispetto alle gare d’andata e con il solo Sermig, tra le formazioni di categoria inferiore, a far compagnia all’Orange Futsal Asti. Dopo l’antipasto di ieri sera con il netto successo del Real Canavese sul Borgo Ticino, copertina per la formazione di Mauro Cornelj che difende a Castellamonte l’ampio successo dell’andata, ma recrimina per i molti acciaccati e infortunati che rischiano di pregiudicare le prossime sfide di campionato.Tra le altre, il poker di Dalessandro trascina il Borgonuovo, mentre è l’estro di Cannella a soddisfare la fame di gol dell’Avis Isola. Solo I Bassotti si sono un pizzico complicati la vita, andando anche sotto ma infine impattando contro un combattivo Bra. Ora il tabellone si allinea ai quarti di finale, in programma il 23 novembre e il 9 dicembre, i cui abbinamenti verranno stabiliti tramite sorteggio integrale nei prossimi giorni.

I risultati e le qualificate

I Bassotti-Bra    6-6 (3-1)

R.Canavese-Borgo Ticino  6-1   (4-4)

Sporting Rosta-Val d’Lans  2-5  (2-7)

Castellamonte-Sermig   5-4  (2-9)

Borgonuovo-Eporedia  9-6  (2-1)

Savigliano-Orange Futsal Asti  3-6  (0-6)

Avis Isola-Real Mirafiori  9-4  (7-2)

Top Five-Olympic  8-6   (4-3)