Coppa Serie C, Imbarrato re per una notte

val d lans coppa italia serie c
Avanza agli ottavi in scioltezza il Val d Lans (foto facebook Val d Lans - Frank 67)

La serata di Coppa Italia Serie C ha eletto le magnifiche otto che hanno raggiunto gli Ottavi: spicca la cinquina di Imbarrato che esalta il Val d’Lans

Il Miwok è il simpatico soprannome coniato in casa Val d’Lans per esaltare le gesta di Filippo Imbarrato, talento classe 1992 protagonista ieri sera della qualificazione ai danni della Don Bosco Caselle. Cinque reti non sono mai banali da realizzare, anche al cospetto di una compagine di categoria inferiore. Vedere per credere l’enorme equilibrio nelle altre sfide, con Olympic e Borgo Ticino a faticare per avere la meglio nel doppio confronto di Pro Vercelli e Villarbasse e con il Fucsia Nizza, grande protagonista in questo inizio di stagione in C1, eliminato dall’Orange Futsal Asti che, va detto, poco ha a che fare con la C2 in termini di qualità assoluta dei suoi ragazzi e del suo staff. Tra le magnifiche otto anche Eporedia, Sermig, Bra e il Real Mirafiori, autore di una splendida impresa a Bardonecchia. Martedì prossimo alle ore 12, presso la sede del Comitato regionale, si terrà il sorteggio integrale del terzo turno, con l’ingresso in scena anche delle otto teste di serie.

Tutti i risultati e marcatori

Eporedia-Città di Vercelli  4-1 (5-5)

Reti: Mazzei, Fracasso, Muratore, El Hajjam (E); Carpo (C)

Borgo Ticino-Pro Vercelli  6-5 (3-3)

Reti: 2 Bacchetta, Isabella, Giordano, Nassi, Baratti (B); 2 La Grotta, 2 Agbi, D’Agostino M. (P)

Val d’Lans-Don Bosco Caselle 8-2 (2-0)

Reti: 5 Imbarrato, 2 Airaudi, Cesarano (V); Desiderio, Pozzo (D)

Sermig-Dorina  3-1 (4-1)

Reti: 2 Hkaik, Zoccali (S); Chirico (D)

Bra-Lenci Onlus  0-0 (5-2)

Fucsia Nizza-Orange Futsal Asti 2-7 (4-3)

Reti: Baseggio, Cotza (F); 2 Itria, 2 Ghouati, Dias, Curallo, Sanfilippo (O)

Bardonecchia-Real Mirafiori 6-6 (5-5)

Reti: 2 Curcio, Rebola, Ollio, Pirona, Perruquet (B); 2 Guerrero, 2 Zouaoui, 2 Tanasa (R)

Olympic-Villarbasse  5-2 (3-3)

Reti: Sirbu, Stievano, Del Ponte, Castellano, Orsini (O); Tiribello, Bernardo (V)