Coppa Serie C: Orange a forza 13, Bra corsaro

Si sono disputate in serata le gare d’andata del primo turno di Coppa Italia Serie C: spiccano il rotondo risultato dell’Orange Asti, mentre il Bra di Bertello espugna Alessandria

Match d’andata del primo turno di Coppa Italia Serie C che dà ufficialmente il via alla stagione del calcio a cinque piemontese-valdostano: subito da paura l’Orange che ne fa 13 all’Audace Boschese, ma interessante anche il colpo esterno del Bra sull’altra alessandrina. Tra le big, soffre ma vince il Sermig, mentre da rivedere il Pasta di Savi Carlone, battuto a Villarbasse. Esordio vincente anche per Pro Vercelli, Cinzano, Dorina, Perosa e Aurora Nichelino, mentre chiudono in parità EporediaValtournenche, Real MirafioriSporting Orbassano e CUS Piemonte OrientaleCittà di Vercelli, questi ultimi con un clamoroso zero a zero dovuto anche alle enormi metrature del palazzetto di Novarello che hanno influito non poco sulla lucidità dei contendenti.

Ecco tutti i risultati:

CUS Piemonte Orientale-Città di Vercelli  0-0

Pro Vercelli-Pro Casalborgone   4-2

Eporedia-Valtournenche   3-3

Cinzano-Don Bosco Caselle 4-2

Dorina-Aurora San Gillio   4-0

Sermig-Sportiamo   3-2

Lisondria-Bra  0-3

Orange Futsal-Audace Boschese   13-0

Perosa-Bardonecchia  6-4

Real Mirafiori-Sporting Orbassano 3-3

Lenci Poirino-Aurora Nichelino  3-4

Villarbasse-Pasta   6-2