Coronavirus: Futsal Pistoia in lutto per la scomparsa di Silvio Chiti

lutto candele jimenez
(Foto: www.papaboys.org)

L’epidemia del coronavirus tocca anche il futsal toscano con la scomparsa di Silvio Chiti storico dirigente protagonista nel calcio a cinque pistoiese

Il Futsal Pistoia e il calcio a 5 toscano è in lutto. L’epidemia del coronavirus colpisce ancora con la scomparsa di Silvio Chiti storico dirigente del panorama calcistico pistoiese protagonista anche nel calcio a 5. Questo il comunicato della società toscana: “Il Futsal Pistoia piange la scomparsa di Silvio Chiti. Storico dirigente del calcio pistoiese, Silvio se n’è andato per colpa del virus Covid-19 che lo ha strappato all’affetto dei suoi cari in un momento decisamente delicato per tutti noi. Silvio da decenni era uno dei più conosciuti e apprezzati dirigenti del panorama calcistico pistoiese: lo è stato per il Pistoia calcio e prima ancora per la Misericordia Maestripieri di cui era presidente e con cui il nostro club aveva fatto la fusione negli anni Novanta arrivando a conquistare anche la Serie C1 regionale di calcio a 5. Silvio Chiti era una persona cordiale, sempre disponibile, collaborativa e propositiva: si prodigava sempre per la causa calcistica diventando un punto di riferimento in fatto di organizzazione e logistica. Un autentico tuttofare che sapeva sempre sorridere e questa è la dote con cui vogliamo ricordarcelo e con cui vogliamo immaginarlo lassù, pronto a guardare con un occhio i campi da calcio e calcio a 5 della nostra Pistoia. Sei stato una splendida persona, Silvio, ti ricorderemo per sempre”. La redazione di TiroLibero porge le più sentire condoglianze alla famiglia Chiti e al Futsal Pistoia.