Coronavirus, in Piemonte possibile coprifuoco: campionati a rischio?

Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte (Foto: www.torino.corriere.it)

Per rallentare il trend di crescita di contagi da coronavirus in Piemonte, come in Lombardia, è in arrivo l’ordinanza del coprifuoco: rischio di stop per i campionati regionali

Manca ancora l’ufficialità ma la sensazione è che anche il Piemonte possa seguire le disposizioni della Lombardia. Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha dichiarato alla trasmissione «Un giorno da pecora» su Rai Radio1 la possibilità sempre più concreta di firmare l’ordinanza del divieto di uscire di casa dalle 23 alle 5 se non per motivi di urgenza o di lavoro. Il nuovo dispositivo dovrebbe partire da lunedì e nel caso si seguisse il modus operandi del Comitato Regionale della Lombardia, che si è adeguato alle disposizioni del presidente di Regione Attilio Fontana, ci sarebbe anche per il Piemonte lo stop dei campionati regionali. Un altro segnale negativo per il calcio a 5 piemontese dopo l’ufficialità delle gare rinviate in questo fine settimana.