Cundari saluta il Real Rieti con un grande rammarico

(Foto: Facebook Real Rieti calcio a 5)

E’ ufficiale la separazione tra Carlo Cundari e il Real Rieti. Oltre al tecnico partenopeo saluta la società pontina anche Sebastiano Tornatore

E’ arrivata al capolinea l’avventura di Carlo Cundari sulla panchina del Real Rieti in coabitazione con Jeffe. L’ex tecnico pontino prima di congedarsi ha voluto fare un sunto di questa esperienza sulla pagine del sito ufficiale societario: “È stata per me un’esperienza importante, che mi ha consentito di conoscere un ambiente fantastico, una società che reputo tra le migliori in Italia e una piazza che merita di vivere tanti successi. Ringrazio la proprietà, nella persona di Antonella Cingolani e Roberto Pietropaoli, il presidente Giorgio Pietropaoli, il vice Luca Palombi e tutti indistintamente. Non dimenticherò mai i mesi trascorsi qui e sono certo che se non ci fosse stata questa emergenza sanitaria, il Real Rieti avrebbe vinto tanto”. Oltre a Cundari oggi è stata ufficializzata anche la partenza dell’estremo difensore Sebastiano Tornatore.