D’Amico, benvenuto al Nord: “Grazie Lecco, ci divertiremo”

d'amico lecco
)foto Facebook Lecco c5)

Il quinto innesto di mercato del rinnovato Lecco è il laterale campano Angelo D’Amico, in arrivo dai Leoni Acerra

Benvenuto al Nord, Angelo D’Amico. Il quasi venticinquenne lascia la Campania per motivi di lavoro e trova soluzione sportiva grazie al Lecco, tramutandosi nel quinto colpo di mercato del neo Ds Eduardo Magno. D’Amico, nelle ultime sue stagioni in maglia Leoni Acerra, si presenta così al sito bluceleste leccocalcioa5.it: «Ho iniziato giocando in C2 con la squadra del mio paese per poi approdare in C1 con il Sant’Erasmo. Poi c’è stato il salto in B con il Saviano Lausdomini, poi l’approdo al Leoni Acerra con cui ho vinto il campionato di C1, giocando in B nell’ultima stagione. Volevo continuare a giocare a calcio a 5 ad alti livelli nonostante questo trasferimento e così ho accettato subito l’offerta del Lecco di proseguire qui la mia carriera. Ringrazio tutta la società e il direttore sportivo Eduardo Magno per la voglia di avermi con loro. Purtroppo non conosco la città e i nuovi compagni, ho avuto modo di incontrare mister Parrilla e mi è sembrata subito una persona squisita. Sono un laterale ma mi adatto anche da ultimo. Sono un giocatore che ha sempre e solo giocato di altruismo e sacrificio per la squadra. Non mi sono mai piaciuti gli individualismi poiché solo di squadra si vince. Ai tifosi mi presento come un ragazzo semplice con tanta voglia di esprimere il mio modo di giocare, spero si divertiranno quest’anno».