Domus Bresso: Peppe Surace firma il pagellone della stagione

(Foto Marco Dughetti - Facebook S.C Domus)

Il capitano della Domus Bresso, Peppe Surace, è intervenuto a Futsal Podcast per fare un bilancio della stagione e svelare il suo futuro

Il suo carisma non si discute, ma Peppe Surace non smette di stupire sul parquet. Uno dei protagonisti di una stagione da protagonista con la maglia della Domus Bresso (girone A di serie B), è intervenuto a Futsal Podcast per mettersi dietro alla cattedra e dare un po’ di voti a questa stagione prima della sospensione per l’epidemia del coronavirus: «La classifica non è del tutto realistica rispetto alle attese. Mi aspettavo l’Elledì Carmagnola tra i primi posti o quanto meno capace di giocarsi la promozione diretta, mentre la sorpresa può essere il Real Cornaredo in quanto ha cambiato tanto quest’estate ma la classifica dimostra che lo ha fatto in maniera costruttiva». Tra Domus Bresso e Real Cornaredo, ormai il “pit bull” calabrese ha messo le radici in Lombardia: «Ormai questa è casa mia, così come la Domus, anche se ringrazio mister Podda per i suoi attestati di stima nei miei confronti».