Druento, D’Anna lascia la panchina: tocca a Currò

druento d'anna curro
Tony D'Anna insieme ad Antonio Currò (foto Facebook Druento)

Cambio al timone per il Druento in Serie C2: per motivi personali Tony D’Anna lascia la panchina al tecnico della Under 21 Currò

L’eccellente esordio in Serie C2 del Druento, 7-2 all’Aurora San Gillio, non riesce a regalare una settimana di sorriso pieno al gruppo biancorosso. Il tecnico Tony D’Anna è infatti costretto a lasciare la panchina, spiegando così le motivazioni: “Con il lockdown sono rimasto senza lavoro e per me diventa sempre più difficile continuare con l’impegno da allenatore. Avrò bisogno di tempo. Dispiace enormemente dover lasciare questo progetto, rimango come Direttore Tecnico della società ma non posso più seguire quotidianamente la squadra”. La classica soluzione interna a cascata è quanto attuato dal Druento che affiderà ora la Prima Squadra ad Antonio Currò il quale lascerà la Under 21 a Giovanni Oliva. La Under 19, infine, viene ereditata da Giuseppe Giordano, finora vice proprio di Oliva. Come detto, però, Tony D’Anna resta cuore pulsante della direzione tecnica e proprio nelle ultime ore ha perfezionato il tesseramento del laterale Simone Milani, ex Pasta e I Bassotti, che andrà a rimpinguare un reparto messo numericamente in difficoltà dalle assenze di Diego Deiana e Davide Orsini, entrambi alle prese con problemi lavorativi/universitari.