Duda ufficiale al Cartagena, ma è guerra con Pietropaoli

(Foto: www.cartagenafutbolsala.es)

Lunedì l’ex allenatore del Real Rieti sarà presentato alla carta stampata, ma il patron Pietropaoli è pronto a chiedergli il risarcimento dei danni

Ecco l’ufficialità. Arriva direttamente dal sito ufficiale del Cartagena: “Duda è il nuovo allenatore del Jimbee Cartagena. La presentazione ufficiale è fissata per lunedì 28 ottobre alle 9:30 presso il Palacio de los Deportes di Cartagena”. Secondo Sportcartagena, per l’ex allenatore del Real Rieti c’è ad aspettarlo un ricco contratto triennale, tanto da diventare il secondo allenatore più pagato della massima serie spagnola. Sempre secondo il portale sportivo di Cartagena, Duda aveva firmato con il patron Pietropaoli sempre un contratto triennale e per questo addio non programmato, la società reatina ha chiesto un congruo risarcimento dei danni. Si potrebbe aprire una guerra a colpi di ricorsi in cui il Real Rieti si vede come la parte lesa, mentre nel frattempo è sempre alla ricerca del suo successore con l’ex Napoli David Marin tra i più papabili. Duda torna in Spagna dopo la sua epoca d’oro con il Murcia, in cui è stato nominato quattro volte miglior allenatore della LNFS. Nella sua bacheca ci sono quattro campionati vinti e tre Coppe di Spagna.