Duomo Chieri, Biasiolo: «Non so se parteciparemo alla prossima serie A2»

Duomo Chieri Biasiolo
Il mister della Duomo Chieri Biasiolo ai microfoni di Sport +(Foto di Sport+ Primantenna)

L’allenatore del Duomo Chieri Dario Biasiolo ha parlato ai microfoni di Sport+ Primantenna dopo la sconfitta nei playoff con il Pero

Una sconfitta che fa male quella del Duomo Chieri nel playoff con il Pero. Nell’ultima giornata di campionato le torinesi avevano avuto la meglio sulle blucelesti che però non erano al completo e si sono rifatte ai playoff vincendo 6-5. Ecco le parole di mister Biasiolo al termine del match rilasciate a Sport+ Tv Primantenna:

«È stata una battaglia. Se giochi duro e gli arbitri non fanno niente per evitare i contatti è normale che finisca così. Le mie ragazze non hanno potuto fare il loro gioco a causa dei continui falli delle avversarie. Inoltre avevamo pochi cambi a causa del covid e la Divisione ci ha fatto giocare dopo pochi giorni dal campionato. Le nostre son tutte ragazze di Chieri migliorate di anno in anno: sono diventate delle vere professioniste. Purtroppo non ci sono le finanze per fare la carriera che meriterebbero in questo sport, non bastano solo gli sponsor. Le altre squadre hanno giocatrici pagate, le nostre lavorano o studiano e pagano per giocare. Pochi ci danno una mano per fare questo campionato, non siamo sicuri di poter rifare la Serie A2 il prossimo anno».