Edu Dias lascia l’Orange: nuovo progetto (in A2) all’orizzonte

edu dias orange futsal
(foto www.orangefutsal.it)

Ufficiale l’addio tra Edu Dias e l’Orange Futsal Asti: tra le molte offerte ricevute, il giocatore brasiliano pare indirizzato verso la L84

Si spezza dunque un binomio che ha fatto epoca: Edu Dias lascia ufficialmente l‘Orange Futsal Asti. Dopo aver conquistato la Serie C1 e di conseguenza l’accesso alla prossima Serie B, dunque, gli arancioneri perdono una delle loro colonne, una bandiera che ha portato avanti il progetto di rifondazione basato in particolare sulla scuola calcio a cinque e il settore giovanile. Il comunicato d’annuncio dell’Orange è soltanto il preludio alla nuova avventura che attenderà Edu che, con ogni probabilità, sposerà l’ambizioso progetto della L84.