Elledì Fossano sul velluto: per la Domus è notte fonda

Prova convincente della Elledì Fossano di Francesco Giuliano (Foto: Alberto Gandolfo)

L’Elledì Fossano domina la Domus con una prova perfetta e si rilancia in classifica: doppiette di Zanella e Sandri

L’Elledì Fossano non sbaglia il primo appuntamento decisivo della stagione. Contro la Domus chi vinceva poteva continuare a cullare il sogno della promozione diretta. Al suono della sirena i ragazzi di Giuliano danno un segnale forte alle dirette pretendenti, mentre i lombardi subiscono il terzo stop di fila e vedono allontanarsi le prime posizioni al netto delle gare ancora da recuperare.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA DEL GIRONE A DI SERIE B

I piemontesi si impongono 8-4 ma già all’intervallo i gialloneri avevano incanalato la gara sui binari migliori: 4-0. Zanella trascinatore ma è stato tutto il roster di Giuliano a trasmettere grande solidità mentale e fisica. I lombardi patiscono le assenze di Zamburlin, sostituito dal neo acquisto Beretta, e Matteo Monti ma i ragazzi di Alessio Battaia non sono mai pervenuti per merito soprattutto di una Elledì Fossano che non ha sbagliato praticamente anche quando Surace e compagni hanno optato per il portiere di movimento: Cafagna in questo caso non ha esitato nel firmare il tabellino dei marcatori. Solo quando i gialloneri hanno rallentato il ritmo (8-0) si sono visti in fase realizzativa anche i padroni di casa fino al 8-4.