Emergenza coronavirus: sospensione totale in Piemonte fino al 29 febbraio

coronavirus
(foto ww.ansa.it)

Contro l’emergenza Coronavirus arriva l’ordinanza del Ministero della Salute e della Regione Piemonte che sospende ogni attività sportiva fino al 29 febbraio

L’emergenza Coronavirus esplode in tutta la sua durezza e segna lo stop assoluto alle attività sportive (ma anche a quelle ludiche, scolastiche, culturali, ecc…) fino a sabato prossimo, il 29 febbraio. L’ufficialità è arrivata dal Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio che ha firmato l’ordinanza d’intesa con il Ministero della Salute. Una presa di posizione forte dopo che già nel pomeriggio di domenica erano state cancellate le attività sul territorio cittadino di Torino. Ora, sportivamente parlando, una settimana di stop non soltanto per le partite ufficiali, ma anche per gli allenamenti. Tutto fa supporre, però, che una sola settimana di sospensione potrebbe non bastare per risolvere la situazione di emergenza sanitaria.