Euro Futsal 2018, le quote dei bookmakers

futsal euro 2018 coppa
Il trofeo che verrà assegnato sabato 10 febbraio (foto Uefa.com)

Le quote dei bookmakers per Euro Futsal 2018 non lasciano spazio all’immaginazione: Spagna e Russia le favorite, l’Italia parte dalla seconda fila

Anche secondo le quote dei bookmakers, dunque, la Spagna è la grande favorita per salire sul trono di Euro Futsal 2018 che scatterà proprio stasera con il match inaugurale. Le Furie Rosse di Venancio Lopez cercano il loro ottavo alloro continentale e la quota di 2.50 mette d’accordo gli operatori di Snai e Sisal Matchpoint. Prima alternativa è la Russia con una quota variabile tra i 3.50 e i 3.75, mentre il Portogallo del numero uno mondiale Ricardinho si attesta come terza forza alla quota già stuzzicante di 6.00. E l’Italia? Subito dietro, in ballottaggio con il Kazakistan per il ruolo di quarto incomodo, con la prospettiva di un possibile quarto di finale che sia rivincita di quanto successo due anni fa. La quota degli Azzurri varia tra 8.75 e 9.00, segnale che la fiducia nella formazione di Menichelli c’è, ma non troppo…

Oltre quota 20.00 tutte le altre, con l’Azerbaigian lievemente avanti nei pronostici rispetto a Serbia e Ucraina, comunque considerate ampiamente favorite per il superamento della prima fase. Tutto scontato dunque? Non proprio, perché la Slovenia potrà contare sul calore dell’Arena Stozice per tentare lo sgambetto nel Gruppo A a Serbia o Italia. E non fatevi ingannare nemmeno dalla quota di 100.00 e oltre di Romania e Francia: la truppa di Lupu può contare su un crescente numero di brasiliani naturalizzati, ultimo innesto dei quali quel Savio Valadares autore di addirittura sei reti nella doppia sfida di spareggio con la Georgia, insomma, Ucraina e Portogallo non potranno intenerirsi. I transalpini sono invece all’esordio assoluto nella kermesse e potranno contare sul fattore entusiasmo, oltreché su Landry N’Gala, tra i talenti emergenti del panorama continentale. E lo 0-0 nel recentissimo test match contro gli Azzurri ha dimostrato che i francesi saranno avversario da prendere con le molle, Spagna e soprattutto Azerbaigian sono avvisate. La Cenerentola del torneo? Pochi dubbi: la quota di 300.00 assegnata da Sisal Matchpoint alla Polonia vale più di mille parole e d’altro canto le indicazioni emerse nell’amichevole di Genzano erano state piuttosto eloquenti